PIÙ DI 100 MILIONI DAL CONGRESSUALE IN VENETO

See on Scoop.it#sviluppo locale

Mentre è in corso al Terminal Passeggeri di Venezia il Convegno nazionale di Federcongressi, Ciset Ca’ Foscari “fa i conti” di quanto pesano i turisti congressuali stranieri in Veneto.

Secondo i dati più recenti, la spesa collegata ai turisti stranieri che arrivano in Veneto per seguire congressi ed eventi (dal calcolo è escluso il settore delle Fiere) arriva a sfondare il tetto dei cento milioni l’anno (106 milioni per la precisione) arrivando così a confermare la regione nordestina sul podio fra le tre più importanti mete congressuali italiane.

Numeri che potranno servire, forse, anche al neo ministro alla Cultura e al Turismo Dario Franceschini atteso domani per la giornata conclusiva del convegno veneziano. 

Nel frattempo si sta concludendo in questi giorni il laboratorio di Events Management presso Ciset Ca’ Foscari.

Annunci

Contribuisci con un Commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: